Una “sfida” e un “invito”…

…dopo i primi sei mesi di libertá e di viaggi dal sapore asiatico e ”terrone”, mi preparo ad un altro tipo di viaggio…il mio ‘viaggio-progetto’ da viaggiatrice che registra dentro di sé impressioni e frammenti di esistenze, in un percorso conoscitivo e sentimentale che spero risulti inesauribile.
Mi metto in strada e mi lancio in una sfida a costruire l’itinerario, accettando di sbagliare strada e di tornare indietro, o, al contrario, perseverando fino a inventare inusuali vie d’uscita verso il mondo….sperando di avere accanto i compagni di viaggio di sempre con i loro ‘viaggi-progetti’ da portare avanti parallelamente…
Vi regalo alcune delle foto scattate quest’estate sull’asse Siculo-Calabro che mi ha piacevolmente intrappolato durante due mesi e mezzo.
Continueremo ad aggiornarvi sulle nostre avventure…
Elena
Annunci